fbpx

Dove mi trovi



Jeffrey the Tenor
Vocal Studio


IMG_9579

Qualche notizia in più

Immagino tu l’abbia già fatto, ma se prima di prenotare una lezione vuoi chiarirti le idee su come posso aiutarti devi solo cliccare qui.

Ad Hong Kong insegno in 1 studio, che trovi qui a sinistra.

Nello studio di Hong Kong abbiamo a disposizione:

  • Pianoforte a coda
  • Leggio
  • Computer
  • Connessione wi-fi
  • Speaker bluetooth
  • Riproduttore audio USB
  • Cavo di collegamento per riprodurre le basi dallo smartphone (minijack)
  • Microfono e casse

Ti ricordo che non sono mai stato un grande pianista e mai lo sarò, quindi se hai bisogno di un accompagnamento al piano contattami in anticipo per verificare se posso accompagnarti o se è meglio lavorare con le basi o contattare un pianista accompagnatore (puoi tranquillamente presentarti a lezione con un tuo accompagnatore di fiducia senza necessità di avvisarmi, comunque).

In genere mi muovo con diversi strumenti che possono aiutarci nella didattica (palle da pilates, thera-band, etc) , ma non sempre è possibile.

Prima di prenotare la tua lezione non dimenticare di leggere i termini e condizioni

Su questo sito sono elencate solo le città in cui lavoro con una relativa regolarità, ma non è escluso che possa trovarmi in diverse città o Paesi non elencate, quindi ti consiglio di contattarmi per vedere se riusciamo ad incontrarci in un posto più vicino a te.

Se non fosse possibile incontrarsi di persona, ti ricordo che sono anche disponibile per lezioni online

.

Vuoi prenotare una lezione online?

 

Cosa dicono di me

Risa Duff Avatar
Risa Duff

positive review  Fabulous teacher. Extremely knowledgeable about the Estill Model. 12/25/2018

Viorel Sirbu Avatar
Viorel Sirbu

negative review  Pubblicità fastidiosa è ripetitiva 9/18/2019

Ilaria Monetini Avatar
Ilaria Monetini

positive review  Francesco è un professionista. Sa coniugare tecnica vocale, didattica ed interpretazione. La prima volta che ci siamo visti, senza ancora avermi sentito cantare mi disse:”cantare non significa urlare” ed io non lo ho più dimenticato, ogni volta che poi ho cantato o sentito cantare altre persone. Francesco ti fa sentire tatuata addosso ogni parola che canti dapprima nell’intonazione ma anche e soprattutto nel sentire. Consigliato a chi vuole intraprendere un percorso vocale serio ed emozionale. 9/18/2018